Onde

DSC_0264rid1Il mare incanta, il mare uccide, commuove, spaventa, fa anche ridere, alle volte, sparisce, ogni tanto, si traveste da lago, oppure costruisce tempeste, divora navi, regala ricchezze, non dà risposte, è saggio, è dolce, è potente, è imprevedibile. Ma soprattutto: il mare chiama.

Alessandro Baricco

(...e se tu non ci fossi,

mare mio,

dovrei inventarti)

vento

unforgettable

DSC_0019

Te lo sei mai chiesto perchè il vento  è nella tua vita?

Possono esserci milioni di risposte.  E ci sono.

La mia è lunga quanto il mare,

è lunga da qui al cielo, fino a toccare le stelle.

Ma è anche tanto breve quanto lo scivolar di un granello di sabbia tra le dita.

E’ un attimo.

Basta un soffio, come un piccolo lamento del cuore e

senti che  Lui esiste ed è proprio in quel momento che assapori  la vita.

E’ una carezza inattesa mentre cammini stanca nel buoi della sera.

E’ un attimo e i ricordi affiorano forti come una tempesta. Belli, vivi, profumati.

E’ tutto lì, in una carezza inattesa fatta di un soffio.

Poi aspetti che torni.

E prima di aprire la porta di casa  ti siedi sui gradini di una scala immersa nel silenzio.

E aspetti. Aspetti  e ricordi. E pensi ad occhi chiusi.

E aspetti che torni.

E tutto sarà indimenticabile.

unforgettable 
vento

tra di noi

sara1

Tra di noi ci son solo due passi dal chiaro di luna.

Incontenibile amore

Abbracci separati dal vento.

Un vento che mai è nemico.

La mia mano è forte e tenace come la tua.

Sono qui,

abbarbicata all’idea che sei e sarai sempre

il mare più bello che io abbia mai visto.

vento